CB e dintorni

Felice Berardinone esporrà a Sant’Elena Sannita: il pittore bojanese d’adozione, dal 12 al 18 agosto, protagonista di una personale incentrata sui posti più suggestivi del suo paese natìo

Felice Berardinone
Felice Berardinone

Il Municipio di Sant’Elena Sannita ospiterà dal 12 al 18 agosto la mostra personale del pittore bojanese Felice Berardinone. L’appuntamento con l’esposizione d’arte incentrata sugli scorci più suggestivi del piccolo comune molisano, città natale dell’artista, è diventato un must dell’estate santelenese. La produzione dedicata a Sant’Elena Sannita si arricchisce quest’anno di una nuova serie di opere, ampliando il racconto per immagini iniziato dapprima con vasti paesaggi e proseguita come una sorta di ricerca volta alla rivisitazione dei luoghi della memoria di un piccolo mondo antico a volte assurto a una dimensione onirica. Nella mostra d’arte saranno esposte le opere più recenti, soprattutto quelle dedicate al figurativo e una piccola selezione delle produzioni dedicate all’informale.

L’artista, bojanese di adozione ma santelenese di nascita, ha ottenuto nel tempo numerosi di riconoscimenti a testimonianza di una carriera trentennale caratterizzata da un’attività fruttuosa e vivace. La serie denominata “Il mio paese”, composta inizialmente da sei tele attraverso le quali l’artista traccia un ritorno all’arte figurativa in un percorso alla riscoperta dei luoghi che hanno segnato la sua infanzia, si amplia con nuovi quadri che saranno esposti per la prima volta al pubblico.

Via Ortapiana
Via Ortapiana

La mostra d’arte s’inserisce nel cartellone Estate 2014 a cura della Pro loco “Mario Scarano” in collaborazione col Comune di Sant’Elena Sannita, l’associazione culturale “Amici di Sant’Elena” e del “Comitato Feste Parrocchiale”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close