CittàCronaca

Cumuli di immondizia a pochi passi da una pizzeria e topi per strada. Residenti del centro esasperati: “A Campobasso allarme degrado”

“Una situazione fuori controllo”. Così la definiscono i residenti di via Ferrari che segnalano il degrado dei secchi dell’indifferenziata all’incrocio con piazza Cesare Battisti.

Uno scatto che ritrae bidoni  stracolmi alle 21 di ieri, domenica 2 agosto 2020, in pieno centro a Campobasso.

Perchè nel capoluogo se in alcuni quartieri, così come nel centro storico, da tempo la raccolta differenziata è partita a pieno regime, tante continuano a essere le zone ancora scoperte. Soprattutto quelle del centro, dove permangono i vecchi secchi dell’indifferenziato e dove, troppe volte, i rifiuti restano distribuiti in strada.

“Questo è quello che accade a cinque metri di distanza dai tavoli di una pizzeria all’aperto”, scrivono i residenti della zona, allarmati per il degrado in cui versa il capoluogo dove tante sono state negli ultimi giorni le segnalazioni di topi a spasso per la città.

“L’incuria e l’incapacità dell’amministrazione – scrivono ancora i residenti  – mettono a rischio la salute di noi tutti”.

 

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close