CB e dintorniCittà

Giornata Nazionale del Camminare, una domenica per riscoprire l’escursionismo turistico: due i percorsi da quasi dieci chilometri tra i sentieri molisani. L’evento presentato a Palazzo San Giorgio

La presentazione della Giornata Nazionale del Camminare a Palazzo San Giorgio
La presentazione della Giornata Nazionale del Camminare a Palazzo San Giorgio. Da sinistra: Mitri, Battista, Cerio e D’Elia

GIUSEPPE FORMATO

‘Camminare in città, liberi di camminare’ è lo slogan dell’edizione 2015 della Giornata Nazionale del Camminare, che si svolgerà domenica 11 ottobre 2015, organizzata, in Molise, dalle amministrazioni comunali di Campobasso, Ferrazzano e Ripalimosani, con la collaborazione delle associazioni e dei comitati di quartiere.

La manifestazione, gratuita, promuove l’iniziativa di Medici Senza Frontiere: #milionidipassi.

La kermesse è stata presentata nella Sala consiliare di Palazzo San Giorgio. Presenti i primi cittadini dei centri coinvolti: Antonio Battista, il quale ha fatto gli onori di casa, Antonio Cerio e Luca Mitri, quest’ultimo vice-sindaco di Ripalimosani.

Per il Comune di Campobasso c’erano anche gli assessori Emma de Capoa e Alessandra Salvatore e il consigliere comunale Peppe D’Elia.

“È stato un lavoro in sinergia – ha affermato il sindaco Antonio Battistaal quale, con gli assessori Alessandra Salvatore ed Emma de Capoa e il consigliere Peppe D’Elia, hanno partecipato le amministrazioni comunali di Ferrazzano e Ripalimosani. Una lodevole iniziativa che porterà i cittadini a riscoprire quei luoghi che costituiscono la storia del nostro territorio, ma troppo spesso dimenticati a causa della routine quotidiana. La Giornata del Camminare – ha sottolineato il primo cittadinoconsentirà anche di valorizzare l’escursionismo turistico e la semplice passeggiata, sinonimi di buona salute ma anche di contributo per salvaguardare l’ambiente nel quale viviamo”.

Hanno partecipato all'organizzazione anche gli assessori de Capoa e Salvatore
Hanno partecipato all’organizzazione anche gli assessori de Capoa e Salvatore

I partecipanti alla manifestazione di Campobasso e Ripalimosani si incontreranno alle 8,30 in Località Le Quercigliole, mezz’ora più tardi è in programma la partenza. Per raggiungere il luogo dell’incontro, partirà una navetta dall’ex stadio ‘Vecchio Romagnoli’.

Alle 10,30 è in programma la seconda tappa con partenza dalla Chiesa di Calvario; alle 12,30 la terza tappa in Piazza Municipio a Campobasso. Il percorso è lungo 9 chilometri e 500 metri.

I partecipanti di Ferrazzanno si ritroveranno alle 8,30 in Piazza Spensieri, alle 9 si partirà. Alle 10 la prima tappa a ‘Poggio Verde’ alla Nuova Comunità, alle 11,30 la seconda tappa al Convento di San Giovanni a Campobasso; infine, la terza tappa sarà in Piazza Municipio a Campobasso, dove si incontreranno tutti i partecipanti. Nove chilometri e ottocento metri è la lunghezza del tragitto da percorrere.

Alla Giornata Nazionale del Camminare parteciperanno anche alcuni ragazzi del progetto Sprar e due di loro racconteranno le proprie esperienze: quelle di una camminata non come quella di domenica, per puro spirito finalizzato allo stare insieme e alla riscoperta dei luoghi che ci circondano, bensì quella che li ha portati a scappare dai territori martoriati dalle guerre.

“Sarà una giornata interessante”, hanno ribadito i presenti, i quali hanno sottolineato “l’importanza di lavorare in rete, amministrazioni e associazioni che operano sul territorio, per soddisfare le esigenze, importanti e meno importanti, della cittadinanza”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close