Comune

Sea, il neo-presidente Gianfranco Spensieri già al lavoro: “Ripartiamo dal lavoro del CdA uscente”

Gianfranco Spensieri è il nuovo Presidente del Consiglio d’Amministrazione della municipalizzata Sea. Dalla prossima settimana, con l’insediamento, insieme al commercialista Sandro Addona e alla riconfermata Enza Iannetta, inizieranno il lavoro che li condurrà fino alla scadenza del mandato, fissata dal sindaco Antonio Battista al 31 dicembre 2019.

“Non sarà un incarico di rottura col passato – ha spiegato il presidente Gianfranco Spensieri –  Anzi, ripartiremo da quanto fatto di buono dal precedente Consiglio d’Amministrazione, che tanto di positivo ha fatto. Ci insedieremo la prossima settimana e ci concentreremo su alcune priorità sulle quali lavoreremo nel lasso di tempo in cui il CdA resterà in carica”.

“Per quel che concerne la raccolta differenziata, è da vedere quali siano le criticità, apportando magari anche delle migliorie. Il CdA ha apportato dei vantaggi alla comunità ed è la base da cui ripartire per migliorare il servizio, ad esempio, con l’automazione”, ha proseguito Spensieri.

Spensieri ha parlato anche del piano neve, sottolineando come “il CdA uscente abbia avuto l’intuizione, relativamente al piano neve, di istituire la sala operativa, che ha riscosso consensi ed elogi. Ripartiamo da quanto fatto e, così come la raccolta differenziata, punteremo a migliorare il servizio”.

“Base da cui ripartire, per il nuovo CdA, sono i dipendenti e gli operai della municipalizzata, il vero fiore all’occhiello della Sea”, ha concluso il numero uno della municipalizzata.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker