Comune

Autorizzazioni urbanistiche, le procedure si semplificano. Chierchia: “Un lavoro sinergico con il partenariato sociale”

Dopo l'estate la consegna delle villette a San Giovanni a giovani coppie della città

Presentate a Palazzo San Giorgio, dall’assessore Bibiana Chierchia e dal consigliere Lello Bucci, presidente della Commissione Urbanistica, le due delibere approvate dall’assise civica lo scorso venerdì. Si tratta di un primo documento con il quale l’aula ha dato l’ok a uno schema tipo di convenzione urbanistica e di un secondo provvedimento con il quale si recepisce la normativa nazionale che, di fatto, ‘liberalizza’ le attività dall’autorizzazione urbanistica, nonostante permangano i vincoli architettonici, il rispetto della normativa antisismica e i regolamenti comunali.

Particolare soddisfazione è stata espressa dall’esponente dell’esecutivo. “Il mio grazie – ha detto la Chierchia – va al collega Bucci, con il quale in Commissione abbiamo lavorato a una forma di urbanistica partecipata. Ci siamo confrontati con tutto il partenariato sociale, con gli ordini professionali e le associazioni di categoria e i documenti licenziati sono stati il frutto di un interscambio propositivo”.

L’incontro con i giornalisti è stato anche l’occasione per far sapere come subito dopo l’estate saranno consegnate le villette a San Giovanni. Sono stati, infatti, ultimati gli immobili che rientravano nel cosiddetto contratto di quartiere di circa 18 anni fa.

Le abitazioni saranno assegnate a giovani coppie. Per l’assegnazione ci sarà presto il bando e il fitto mensile si aggirerà intorno alle trecento euro.

 

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close