CittàComune

Campobasso, arriva l’auto ibrida della Municipale che fa le pulci ai furbetti dell’assicurazione. “Cittadini controllate i documenti”

18mila euro per dotare la Polizia Municipale di Campobasso della prima auto ibrida. Il veicolo, con alimentazione elettrica e a combustibile, è stato presentato questa mattina, 19 febbraio, i giornalisti convocati in Piazza Emanuele II dal sindaco, Antonio Battista e dagli assessori alla Mobilità e all’Ambiente, Stefano Ramundo e Francesco de Bernardo.

L’auto, che inizierà a circolare tra 10 giorni, è tra l’altro dotata del sistema di street control. Si tratta di un dispositivo che riesce a rilevare auto sprovviste di revisione o assicurazione.

Gli assessori De Bernardo e Ramundo

“Non vuole essere un’iniziativa per aumentare le sanzioni, – ha detto de Bernardoma semplicemente prevenire le infrazioni. Ecco perché invito tutti i cittadini a controllare, in questi dieci giorni, i documenti di circolazione”.

Il sistema di street control, infatti, non funzionerà solo quando la nuova auto della Municipale sarà in circolazione, ma potrà essere utilizzato anche quando i Vigili cammineranno in strada, grazie a un apposito tablet collegato con una centralina.

La nuova tecnologia rivelerà così auto in divieto di sosta, pedaggi non pagati o mezzi rubati.

“Un sistema – le parole di Ramundo –  che fa il paio con i parcheggi gratuiti per tutte le auto ibride fino al 2021 e un modo per incentivare tutti coloro che stanno per compiere un nuovo acquisto a voler fare scelte che rispettino l’ambiente”.

26 sono già le colonnine per ricaricare le auto elettriche presenti in città, ma in previsione ne dovrebbero essere istallate almeno altre quattro.

“Una scelta che guarda al futuro e a una città sostenibile”, ha detto, infine, il sindaco Battista che ha ringraziato i due assessori della sua squadra salendo a bordo della nuova auto per consentire uno scatto ai fotografi presenti.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker