Cronaca

Rubano in un’azienda agricola di Campomarino, i carabinieri di Termoli fermano due trentenni di Foggia

I militari dell'Arma, nel corso di un servizio di controllo sul territorio, evitano la fuga dei malviventi

I carabinieri di Termoli hanno arrestato due malviventi a Campomarino per un furto ai danni di un’azienda agricola. I militari dell’Arma, già impegnati in un servizio di controllo straordinario del territorio, attraverso pattuglie in uniforme e in abiti civili, sono riusciti a intervenire immediatamente sul posto, bloccando l’auto con a bordo i due uomini, che stavano provando a fuggire.

I due trentenni, provenienti dalla limitrofa provincia di Foggia, già noti alle forze dell’ordine, sono stati sorpresi in possesso di una cesoia e di trenta paletti da piantagione, sottratti poco prima dall’azienda agricola di Campomarino, prontamente riconsegnati al legittimo proprietario.

Nel corso dei controlli, i carabinieri di Termoli, che hanno controllato 99 persone, 72 mezzi e quattro esercizi pubblici, hanno denunciato un 39enne motociclista per guida in stato di ebbrezza, sequestrando il mezzo.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close