Cronaca

Termoli, spaccia a un gruppo di minorenni. Arrestato un giovane del posto

Un ragazzo, da poco diventato maggiorenne, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Termoli, colto in flagranza di reato mentre spacciava droga ad alcuni minorenni.

Il giovane aveva un sistema collaudato che non era passato inosservato agli investigatori, che, dopo alcuni pedinamenti, ne avevano studiato le movenze e il modus operandi, nonostante la cospicua presenza turistica nei locali del centro cittadino.

I minori fermati sono stati trovati in possesso di alcune dosi di cocaina e per alcuni di loro è scattata la segnalazione al Prefetto del capoluogo molisano.

Per il giovane pusher, invece, si sono aperte le porte del carcere di Larino, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, poiché, oltre allo spaccio, è stato trovato in possesso di un ingente quantitativo di denaro, un coltello a serramanico ed all’interno della sua abitazione una pistola ad aria compressa priva del contrassegno rosso.

L’arresto è avvenuto nell’ambito dell’implementazione dei servizi di controllo del territorio e di contrasto al fenomeno del traffico di stupefacenti che i Carabinieri di Termoli hanno intensificato nell’ultimo week end del mese di luglio. Diverse le segnalazioni ricevute dal Comando di Via Brasile relative a continui movimenti di “via vai” che giovani locali mettevano in atto in orario serale nel centro cittadino in prossimità di alcuni bar e punti di ritrovo della movida termolese.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close