Cronaca

Pretende la pensione della suocera e viola il domicilio dei parenti, denunciato un cinquantenne di Campobasso

I Carabinieri di Campobasso, al termine di indagini relative alla prevenzione e repressione del fenomeno della violenza domestica di genere, ha denunciato un cinquantenne residente nel capoluogo molisano.

L’uomo, dopo una discussione in famiglia per la riscossione della pensione della suocera, vistosi negare l’accesso in casa, preso dall’ira, dando in escandescenza e perdendo il controllo, ha provato a forzare l’ingresso con la violenza attraverso la rottura di un vetro.

Il cinquantenne, violato il domicilio, ha aggredito verbalmente i parenti, minacciandoli di morte.

Allertati i carabinieri, il puntuale arrivo degli uomini dell’Arma ha evitato l’aggressione fisica dei presenti. L’uomo, così, è stato denunciato in stato di libertà con l’accusa di violenza privata, minaccia, percosse e violazione di domicilio.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close