Cronaca

A casa con 21 Kg di marijuana: in manette studente di Campomarino

Detenzione ai fini di spaccio di un rilevante quantitativo di marijuana. Questo il motivo per il quale uno studente residente a Campomarino è finito ai domiciliari.

I Carabinieri a conclusione di una rapida attività info-investigativa, hanno effettuato una perquisizione nel domicilio di un 25enne, dove hanno trovato una serie di buste in cellophane, al cui interno erano custoditi ben 21 kg di marijuana.

Sempre nell’abitazione del giovane i militari hanno trovato anche ottocento euro in contanti e materiale per il confezionamento della droga.

Tutto materiale che è stato sottoposto a sequestro, mentre il 25enne dopo essere stato condotto in caserma per gli accertamenti del caso è finito ai domiciliari e a disposizione della competente autorità giudiziaria.

Sequestro record, dunque, nel territorio della cittadina costiera da parte dei Carabinieri che hanno assestato un duro colpo allo spaccio e conseguentemente al cosiddetto “mercato di morte”.

Intanto proseguono le attività di indagine degli inquirenti che mirano ad accertare i “contorni della vicenda”.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close