Cronaca

Bastone e tirapugni per picchiare un coetaneo. Denunciati due sedicenni per la rissa avvenuta al Terminal

Aggredito e picchiato da due coetanei al Terminal bus di Campobasso. Un tirapugni e un bastone telescopico i mezzi utilizzati per far male al 16enne, reo secondo i due, di averli presi in giro, nello scorso mese di agosto.

Forse solo il tempestivo intervento della Polizia ha evitato il peggio.

Quando gli agenti sono arrivati sul posto e hanno controllato tutti i presenti, la vittima è risultata particolarmente provata e scossa. Necessario è stato, infatti, l’intervento dei sanitari del 118 che hanno diagnosticato le lesioni riportate dal giovane.

I genitori del ragazzo, dopo essere stati avvisati, sono stati convocati negli uffici di via Tiberio per formalizzare la denuncia contro i due aggressori, i quali dovranno ora rispondere al reato di porto abusivo di oggetti atti ad offendere, lesioni e minacce.

A seguito della descrizione dei fatti da parte della vittima gli agenti sono ritornati sul posto e tra la vegetazione che costeggia l’area del terminal hanno ritrovato il tirapugni utilizzato dai due aggressori, mentre il bastone telescopico è stato ritrovato dalla Polizia a casa di uno dei due ragazzi che ha picchiato il proprio coetaneo.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close