Cronaca

Bojano, cerca di adescare una minore: 40enne finisce nei guai

Sotto schock la comunità matesina

È sotto shock la comunità di Bojano dopo che la Procura ha aperto un fascicolo su un 40enne che avrebbe cercato di adescare una minore.

L’uomo che non ha precedenti, fuori dalla scuola media del paese, avrebbe cercato di convincere la minore a seguirlo. L’intervento del papà della ragazza ha però evitato il peggio. E proprio quest’ultimo ha deciso di rivolgersi ai Carabinieri che, a seguito delle indagini, hanno denunciato l’uomo.

Quello di Bojano non è il primo caso: solo qualche giorno fa un altro episodio è avvenuto sempre in un paese della provincia di Campobasso dove una studentessa da tempo subiva proposte a sfondo sessuale da parte di un uomo più grande.

Episodi di cronaca che lasciano attonita la comunità e soprattutto i genitori delle minori, che proprio a Bojano sembrano essere sempre più preoccupati.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close