Cronaca

Carcere di Campobasso, linciaggio dei detenuti all’uomo che baciò l’agente di Polizia

‘Occhio per occhio, dente per dente’: questa la legge che vige tra carcerati e che è stata messa in atto dai detenuti di via Cavour contro l’uomo che lo scorso 14 dicembre baciò furtivamente l’agente di Polizia

Non si è conclusa la storia del detenuto che lo scorso 14 dicembre 2018 diede un bacio furtivo ad una donna agente di Polizia Penitenziaria.

L’episodio è accaduto nel periodo di festa, tra Natale e Capodanno, quando l’uomo, di cui avevamo già parlato, é stato preso di mira da altri detenuti che lo hanno accerchiato e picchiato. Un vero e proprio linciaggio per ‘punire’ il detenuto per quel bacio rubato dalla donna agente di Polizia.

Pronto l’intervento degli Agenti di Polizia Penitenziaria per calmare gli animi, successivamente il detenuto aggredito è stato trasferito presso una nuova casa circondariale.

L’episodio sarebbe avvenuto quasi in concomitanza con la rissa che, sempre all’interno della casa circondariale del capoluogo, ha visto circa una dozzina di uomini accerchiare un altro detenuto.

mcg

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker