Cronaca

Denunciati per aver preso a sassate le finestre dell’Industriale: uno è minorenne

Il più piccolo dei due è rimasto ferito alla mano

Sono stati denunciati per aver preso a sassate i vetri delle finestre dell’istituto industriale ‘Marconi’ di Campobasso. Si tratta di due giovani del capoluogo: un 19enne e un minorenne, sorpresi, poco dopo l’episodio, nei pressi del passaggio a livello di Campobasso dagli agenti della Polizia. Il più piccolo, tra l’altro, è rimasto ferito a una mano.

Gli uomini della Mobile si trovavano nei pressi della scuola, quando hanno udito il rumore dei vetri infranti, ai quali ha fatto subito seguito una segnalazione.

Il ragazzo ferito è stato affidato e accompagnato dal padre all’ospedale ‘Cardarelli’ per le medicazioni del caso, mentre il 19enne, dopo aver inizialmente negato tutto, ha ammesso le responsabilità del gesto compiuto insieme all’amico.

Dopo il raid notturno alla Colozza, su disposizione del Questore Caggegi, la Polizia di Stato, unitamente ai Carabinieri, ha, infatti, potenziato i servizi di controllo del territorio soprattutto nelle vicinanze delle scuole, tra cui quella nei pressi della quale sono stati fermati i ragazzi denunciati. Intanto, in queste ore gli inquirenti continuano a indagare per capire se gli stessi possano avere eventuali responsabilità per quanto accaduto nella scuola di via Sant’Antonio dei Lazzari.

 

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close