Cronaca

Droga pronta per essere venduta, i carabinieri arrestano trentaseienne di Larino

La droga sequestrata dai carabinieri di Larino
La droga sequestrata dai carabinieri di Larino

I carabinieri di Larino hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un trentaseienne residente nella cittadina frentana, già gravato da precedenti penali.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Larino, al termine di una specifica attività investigativa finalizzata a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno raccolto numerosi elementi di reità sul conto dell’uomo, ritenuto responsabile di detenere ai fini di spaccio sostanze stupefacenti.

I militari dell’aliquota operativa del citato Norm, così, hanno deciso di effettuare una perquisizione all’interno delle sua abitazione, dove sono stati rinvenuti 120 grammi di hashish, di cui cento in un unico panetto e gli altri suddivisi in dosi già confezionate e pronte per la cessione.

La droga è stata sottoposta a sequestro, unitamente a un bilancino di precisione. L’uomo è stato condotto, dopo le formalità di rito, nel carcere di Larino.

Le indagini sono ancora in corso per identificare altri soggetti coinvolti a vario titolo nella vicenda.

Le indagini sono coordinate dalla Procura di Larino, affidate al sostituto procuratore Marianna Meo.

Redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close