Cronaca

Emergenza Coronavirus/ Baranello e Busso attivano la rete di assistenza a domicilio

È un servizio finalizzato a limitare notevolmente gli spostamenti dei cittadini, soprattutto delle categorie più deboli, quali anziani e persone con patologie. Alla luce delle prossime settimane, in cui è previsto il picco della pandemia, Baranello e Busso attivano la rete di assistenza a domicilio.

Le prossime due settimane, secondo le stime, saranno quelle più dure dell’emergenza Coronavirus perché probabilmente raggiungeranno il picco dei contagi CoVid-19.

Il Presidente Giuseppe Conte ha firmato necessariamente il decreto ‘Io resto a casa’ per favorire l’isolamento dei cittadini e limitare al massimo, dopo il picco previsto, la propagazione di questo virus sconosciuto.

Impegno e pazienza da parte dei cittadini sono doverosi, oltre che è necessario restare a casa per evitare il contagio. Per questo motivo, in piena emergenza sanitaria Coronavirus, dichiarata una pandemia dall’Organizzazione Sanitaria Mondiale, anche i comuni di Baranello e Busso si attivano con il servizio “RETE EMERGENZA CORONAVIRUS A DOMICILIO” (R.E.CORD.D).

Il servizio già attivo, è rivolto prevalentemente agli anziani che vivono da soli in casa e alle persone allettate che hanno difficoltà nel reperire medicinali o ad uscire di casa per acquistare beni di prima necessità  e che quindi hanno bisogno di piccola assistenza, ma è anche destinato alle persone o alle famiglie che in questo momento sono in quarantena volontaria o obbligatoria.

Il Comune di Baranello fa sapere, inoltre, che la consegna dei beni sarà effettuata dal personale incaricato rispettando le prescrizioni sanitarie dettate dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020 e ottemperando alla normativa in vigore in materia di privacy.

Per usufruire del servizio i cittadini di Baranello possono contattare i numeri:

  • Municipio: 0874-460406 dalle 8.30 alle 13.30 dal lunedì al venerdì e dalle 15.30 alle 18.30 il lunedì e il mercoledì.
  • Sindaco: 338.8088360
  • Coordinatore Gruppo Comunale di Protezione Civile: 320.1507950

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close