Cronaca

Porte aperte verso il futuro e l’innovazione nella “Notte Digitale” del Pilla

whatsapp-image-2016-12-22-at-12-41-521Una ‘Notte Digitale’ per promuovere la cultura dell’Innovazione. È stato questo l’obiettivo ampiamento raggiunto dall’evento tenutosi ieri sera, mercoledì 21 dicembre, nell’Istituto di via Veneto a Campobasso. Iniziativa inserita nel cartellone degli eventi natalizi promosso dal Comune di Campobasso.

La Notte Digitale ha preso il via con la Tavola rotonda dal tema “Il ruolo della tecnologia nella scuola. Esperienza di una classe con tablet/smartphone”, presenziata da Dianora Bardi, componente del tavolo permanente per l’Innovazione Digitale Italiana della Presidenza del Consiglio dei Ministri,  l’ingenere Ennio Picarelli, che lavora presso l’IBM di Roma e Aldo Reggiani presidente dell’associazione Spettacoli di Matematica.

“Importante è dare ai nostri studenti gli strumenti per essere creativi e attori del futuro. La scuola non deve essere il luogo dell’ascolto passivo, ma i docenti devono rendere protagonisti i ragazzi e, per farlo, devono essere al passo con i tempi e sapere cosa si può  fare con la tecnologia.  Le competenze digitali sono necessarie per guardare al futuro”, è stato il pensiero espresso nel corso dell’intervento dalla Bardi, mentre Reggiani ha voluto sottolineare come lo sviluppo delle nuove tecnologie vada di pari passo con lo studio della matematica, materia sempre più importante da conoscere e approfondire.

Oltre alla tavola rotonda nella Notte Digitale, il Pilla è diventato un grande laboratorio innovativo attraverso un insegnamento tra pari. In alcune aule gli studenti della scuola sono divenuti protagonisti della creazione di simpatiche App che hanno insegnato a creare ad altri studenti, altri spazi sono poi stati dedicati alla realtà virtuale e alla cosiddetta identità digitale.

Insomma, nella scuola di via Veneto è andata in scena una serata condita da ottimismo verso un futuro, la cui chiave di accesso è di sicuro nelle mani delle nuove generazioni.

 

Redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close