Cronaca

Spaccio, decine di locali e abitazioni perquisiti con i cani antidroga: un arresto

Continua l’impegno delle forze dell’ordine contro lo spaccio di droga. Numerose sono state le perquisizioni avvenute nelle ultime ore in diverse abitazioni di Campobasso e dei paesi limitrofi.

Si tratta di accertamenti effettuati dai Carabinieri, con il contributo determinante dei cani cinofili, che hanno portato all’arresto di un uomo di Mirabello Sannitico.

In un locale a sua disposizione sono stati, infatti, ritrovati 250 grammi tra marijuana e hashish e diverse cartucce e bossoli illegalmente detenuti. Tutto materiale che ha fatto scattare le manette ai polsi dell’uomo che, in attesa della convalida dell’arresto, si trova nel carcere di Campobasso.

L’operazione di ieri arriva al termine di una serie di appostamenti e pedinamenti nei confronti di soggetti gravitanti nel mondo del traffico illecito di sostanze stupefacenti che purtroppo sembra non conoscere alcuna flessione nelle vendite, nemmeno in questo difficile momento storico segnato da una emergenza epidemica senza precedenti.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close