Cronaca

Tentata truffa all’ufficio postale di via Toscana, è caccia all’uomo

Erano circa le 17, quando nel pomeriggio di ieri venerdì 8 giugno 2018, la Polizia è intervenuta nell‘ufficio postale di via Toscana per sventare un tentativo di truffa da parte di un 60enne. L’uomo si era recato allo sportello con i propri documenti per riscuotere un contributo dell’Agenzia delle entratedi circa 2500 euro.

Il direttore, però, si è subito insospettito dalla residenza in Sicilia dell’uomo e della sua volontà di riscuotere il titolo a Campobasso. Ha così cercato di trattenerlo all’interno dell’ufficio, chiamando contestualmente la volante. Il 60enne avendo intuito come il direttore cercasse di prendere tempo, si è allontanato con un complice che l’attendeva fuori. La Polizia, una volta sul posto, ha sequestrato i documenti dell’uomo, accertando che il codice fiscale fosse falso. Inanto, proseguono le indagini degli inquirenti finalizzate a dare un volto e un’identità al truffatore.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close