Cronaca

Una lettera, una speranza, un sogno: un murale d’autore per l’ufficio postale di Baranello

L’Ufficio Postale di Baranello vestirà nuovi colori: le sue pareti esterne sono state dipinte con un murale, realizzato per Poste Italiane dalla street artist romana ma di origini finnico-venezuelane Sabrina Dan e inaugurato oggi alla presenza del sindaco Marco Maio e dei rappresentanti aziendali.

L’opera è parte della seconda fase del progetto ‘Paint – Poste e Artisti Insieme Nel Territorio’, che vuole promuovere la creatività dei giovani artisti rendendo allo stesso tempo gli Uffici Postali ancora più accoglienti e vicini alle comunità che li ospitano.

Il progetto, che fa tappa per la prima volta in Molise, si integra nel programma dei “dieci impegni” per i Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti promosso dall’amministratore delegato, Matteo Del Fante, in occasione dell’incontro con i ‘sindaci d’Italia’ dello scorso 26 novembre a Roma, ed è coerente con la presenza capillare di Poste Italiane sul territorio e con l’attenzione che da sempre l’azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate.

L’effettiva realizzazione di tali impegni è consultabile sul nuovo portale web.

Il romanticismo del murale di Sabrina Dan è evidenziato dalla presenza di un lui e di una lei che sembrano volersi dire qualcosa di importante. Una lettera è una speranza, un sogno, un racconto. Un abbraccio tra persone lontane. Il sapore di un ricordo felice. Immancabili, anche in questo caso, i colori giallo e blu insieme ad alcuni elementi simbolo del trasporto.

L’iniziativa Paint coinvolgerà nei prossimi mesi altri uffici postali, valorizzando il radicamento di Poste Italiane nel tessuto sociale ed offrendo un nuovo tratto estetico alle strade e alle piazze dei piccoli borghi italiani ed è coerente con i principi ESG sull’ambiente, il sociale e il governo di impresa, rispettati dalle aziende socialmente responsabili, che contribuiscono allo sviluppo sostenibile del Paese.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close