Cronaca

“Una tragica fatalità”: i familiari di Paolo Sangregorio chiariscono la dinamica dell’incidente sulla collina Monforte

Così come CBlive aveva già informato, i familiari di Paolo Sangregorio, 57enne anni morto sulla collina Monforte, precisano le dinamiche dell’accaduto

La triste vicenda è avvenuta lo scorso 11 luglio, quando Paolo Sangregorio era scivolato dal costone del Castello Monforte cadendo su Viale del Castello. A nulla sono serviti i soccorsi del personale del 118 perché l’uomo, trasportato d’urgenza presso il nosocomio di Campobasso, è morto a causa di una emorragia cerebrale.

All’indomani dei funerali del 57enne avvenuti ieri, 31 luglio presso la chiesa di San Giovanni Battista, i familiari hanno deciso di far luce sulle reali cause dell’incidente e chiarire ogni dubbio. “Paolo era un uomo degno di ogni nota positiva, con una vita lineare e trasparente” così scrivono le persone a lui care: “Pertanto ci preme informare che le cause dell’accaduto sono da riportare ad una tragica fatalità”.

“Il fatto di cronaca che ha coinvolto Paolo, provocandone la morte, è da ricollegarsi   solo   ed   esclusivamente   ad   un   episodio   di   sfortunata casualità, così come CBlive aveva già informato, imputando la causa ad una caduta accidentale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close