A Santa Maria del Molise la nona tappa del Campionato Interregionale Cup Race U.M.A.

Manuppella e i colleghi molisaniNove gare avvincenti che hanno entusiasmato il pubblico presente al kartodromo “Paradiso” a Santa Maria del Molise per la nona tappa del Campionato interregionale Cup Race U.M.A. Un fine settimana all’insegna dei motori per questi piccoli bolidi che hanno visto impegnati circa 10 team con oltre 30 piloti. Provenienti dall’Umbria, Marche, Abruzzo e Molise, si sono sfidati nelle categorie in gara: 50cc, 60cc, S. Mini 60cc, 125cc S. Tag, 125cc Tag, 125cc Rookie, 125cc Top Driver, 125cc Over 35.

Particolarmente entusiasmante anche la gara amatoriale, messa in calendario dal responsabile della Pista, Addolorato Cicchino, per le numerose richieste provenienti da giovani da poco avvicinatisi a questo sport. “In questi ultimi mesi molti giovani si sono avvicinati a questa disciplina” ha commentato Cicchino “segno che il Kart in Molise è un movimento in crescita e che ha la necessità di essere supportato dalle istituzioni sportive e locali”.

Tra i più attesi, l’idolo di casa Michele Manuppella, che ha dato vita ad una sfida senza esclusione di colpi nella 125cc Top Driver, posizionandosi al secondo gradino del podio, dopo due manche tirate fino alla fine.

Questo il podio al termine delle due gare per categoria:

50cc

1         Vilio Maria Palombizio (abruzzese)

2         Francesco Salvini (Lazio)

3         Lorenzo D’Amico (Abruzzo)

60cc S.Mini

1         Carlo Ferrini (Molise)

2         Stefano Calista (Abruzzo)

3         Francesco Gaetano Norelli (Molise)

60cc easy

1         Samuel Libero (Molise)

60cc S.Baby

1         Stefano Norelli (Molise)

125 S. Tag

1         Emidio Pesce (Lazio)

125 Tag

1         Simona Alvino (Campania)

2         Nicola Gervasi (Umbria)

125 Rookie

1         Emanuele Testa (Puglia)

2         Giovanni Sciarretta (Lazio)

125 Top Driver

1         Domenico Nico Rossi (Abruzzo)

2         Michele Manuppella (Molise)

3         Corrado Pompa (Molise)

125  amatoriale

1         Mattia Gasbarro (Molise)

2         Antonio Cappussi (Molise)

3         Andrea De Benedectis (Molise)

La nona tappa del Campionato è stata patrocinata dalla Presidenza del Consiglio regionale del Molise, vista l’importanza di sostenere non solo i motori e lo sport in generale, ma anche un biglietto da visita importante sotto il profilo turistico per la nostra regione, viste le numerose presenze di addetti i lavori che hanno affollato per due giorni le strutture ricettive della zona. Sul circuito erano presenti il tecnico nazionale del settore Karting Endas, e anche presidente dell’Unione Piste Nazionale, Sergio Di Dato, il presidente dell’Endas Molise e il consigliere regionale delegato allo Sport, Carmelo Parpiglia, che ha dato il via alla Top Driver e officiato alle premiazioni finali.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close