News dal Molise

Oratino, eletto il nuovo Consiglio direttivo dell’associazione culturale “La Faglia”

In data 14 luglio 2019 l’assemblea dei soci dell’Associazione culturale “LA FAGLIA” di Oratino ha eletto il suo nuovo Consiglio direttivo, nelle persone di Brunetti Giovanni, Miniello Nicola, Onorato Ferdinando (presidente) e Petti Enzo.

Successivamente il Consiglio direttivo ha nominato al suo interno Petti Enzo vice-presidente, Giovanni Brunetti tesoriere e Miniello Nicola segretario; ha nominato inoltre revisori dei conti gli altri tre soci votati (Tirabasso Giuseppe, Cameli Laura e Tizzano Carmelo), che nomineranno al proprio interno il presidente del Collegio.

L’Associazione si propone come scopi:

– la ricerca e la cultura della tradizione “La Faglia” di Oratino e, nello specifico, la riproposizione dell’antico rito e il recupero dell’abbigliamento, dei canti e balli legati alla tradizione;

– sensibilizzare l’ambiente attraverso l’organizzazione e l’esecuzione di rappresentazioni pubbliche;

– diffondere e promuovere la tradizione “La Faglia” di Oratino, per tramandarne alle generazioni future l’importanza e favorirne il seguito;

– promuovere, favorire, rivalutare e far rivivere la tradizione mediante studi, ricerche e pubblicazioni varie;

– curare la raccolta della documentazione storica ed incoraggiare tutte le analoghe iniziative locali;

– collaborare con la scuola, gli enti, gli istituti italiani e stranieri che si interessano di cultura popolare e tradizionale;

– sensibilizzare la popolazione al rispetto della natura e dell’ambiente;

– promuovere e gestire corsi professionali inerenti le tradizioni popolari;

– diffondere la cultura popolare tra gli emigrati per contribuire a sostenere e rafforzare l’identità originaria e rinsaldare i rapporti con la terra di origine;

– rivalutare e promuovere la conoscenza e la diffusione degli sport e giochi popolari;

– promuovere e rendere operanti le attività legate alla cultura, in particolare quelle connesse alle tradizioni popolari, anche ai fini ricreativi e di utilizzazione del tempo libero;

– la propaganda e la promozione delle attività di valorizzazione delle feste e tradizioni popolari;

– l’associazionismo quale forma e mezzo per la promozione e realizzazione delle attività ricreative connesse alle attività svolte.

Per la realizzazione dei propri scopi l’Associazione si propone, in particolare, di:

– recuperare il materiale storico attraverso ricerche di fotografie, descrizioni scritte ed interviste ad anziani e studiosi del paese stesso;

– organizzare giornate di studio e ricerca dedicate alla tradizione “La Faglia” di Oratino con mostre e visione di materiale informativo.

Tutte le cariche menzionate sono gratuite.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close