News dal Molise

Pascale accende i riflettori sulle aree periferiche: “Si restituisca la dignità ai quartieri”

“Restituiamo dignità alle periferie e ai quartieri”. Ad affermarlo è Alessandro Pascale, consigliere comunale della Lega, che parla dello stato di abbandono del Quartiere Cep.

“Abbiamo notato – ha affermato Pascalela scarsa considerazione di un quartiere così popoloso da parte dell’amministrazione comunale. Abbandonare a se stessa una zona in cui vivono oltre settemila abitanti vuol dire tralasciare le prerogative di una parte consistente di Campobasso”.

“I problemi sono diversi sui quali si sarebbe dovuto provvedere sin da subito – ha proseguito Alessandro PascaleDalla viabilità, alla segnaletica orizzontale e verticale, alla percorribilità delle strade, al verde pubblico”.

“Il Quartiere Cep era famoso per il suo fiorente mercato – le parole del consigliere comunale della LegaOggi lasciato in uno stato di abbandono, dal punto di vista del decoro ma anche di ogni forma di regolamentazione. Tutto ciò rappresenta la mortificazione di un quartiere che era il fiore all’occhiello della città, nato con l’idea di un quartiere periferico ma autosufficiente per servizi e vivibilità. Oggigiorno i problemi sono numerosi, soprattutto sociali”.

“È arrivato il momento di riaccendere i riflettori sulle periferie e sui quartieri – ha concluso Pascaleche meritano pari rispetto e dignità, così come il centro cittadino. Un argomento sul quale avevo acceso i riflettori già in campagna elettorale”.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close