Antiracket ed Antiusura, sottoscritto l’atto costitutivo dell’associazione della provincia di Campobasso

Nella mattinata odierna, presso la Prefettura di Campobasso, alla presenza del Prefetto Francescopaolo Di Menna e del notaio incaricato del rogito Dott. Giordano, è stato sottoscritto l’atto costitutivo dell’Associazione Antiracket ed Antiusura della provincia di Campobasso tra i Sindaci dei Comuni di Campobasso e Termoli ed i rappresentanti della Camera di Commercio, Industria ed Artigianato, dell’Associazione Industriali, della Confesercenti, delle Associazioni Piccola e Media Industria e Costruttori Edili Molisani.

L’Associazione, aperta all’adesione anche di altri soci, ha la finalità di sostenere  coloro che si trovano in stato di difficoltà e bisogno in quanto vittime di fenomeni estorsivi ed usurari e si propone di prevenire il fenomeno dell’usura anche attraverso specifiche forme di tutela, assistenza ed informazione.

Non appena ultimati gli adempimenti necessari alla piena operatività, l’Associazione sarà presentata alla cittadinanza nella sua struttura organizzativa e nelle sue articolazioni.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close