Centri Sprar a Campobasso e Ripalimosani, in dieci devono chiarire la loro posizione

QUESTURA CBContinuano a essere incentivate, con controlli straordinari, le attività di prevenzione generale e controllo del territorio, messe a segno dalla Polizia di Campobasso.

Questa mattina, martedì 6 giugno, il personale  dell’Ufficio Immigrazione, coadiuvato dalla Digos, hanno effettuato i controlli amministrativi in alcuni centri di accoglienza  Sprar, sia nel capoluogo che a Ripalimosani. Si tratta di controlli per verificare la regolare presenza degli immigrati nei centri. Numerose persone sono state identificate, mentre 10 d loro si sono recati in Questura per chiarire la loro posizione, in quanto non avevano alcun titolo per risiedere in queste strutture.

Medesimi controlli saranno effettuati, nelle prossime settimane, in tutta la provincia di Campobasso.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close