Cristiano Di Pietro sul blitz del Corpo Forestale di Agnone:” No a caccia irregolare. Presto calendario venatorio ma sia rispettata la legge”

E’ Cristiano Di Pietro, in qualità di vice Presidente del Consiglio regionale e consigliere delegato alla caccia, a pronunciarsi in merito a blitz anti bracconaggio condotto nelle ultime ore dal corpo della Forestale di Agnone in località “Zarlenga” :”Come consigliere delegato alla caccia  vorrei portare l’attenzione sulla necessitá del rispetto delle regole anche in questo settore. Consapevole delle problematiche da risolvere e superare, ho giá avviato un percorso di confronto con i cacciatori, anche in vista dell’approvazione del calendario venatorio 2014 – 2015. L’attuale normativa regionale in materia va rivista al piú presto, ne sono convinto,  ma occorre che tutti osservino le regole nel rispetto della legge e degli altri cacciatori autorizzati“.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close