Il Movimento 5 Stelle in visita a Santo Stefano: “Non abbandoneremo questa frazione”

La frazione di Santo Stefano
La frazione di Santo Stefano

Il Movimento 5 Stelle, nel tour nei quartieri di Campobasso, si è recato nella frazione di Santo Stefano, dove risiedono circa 250 abitanti, zona “troppo spesso abbandonata a se stessa”, come si legge nella nota stampa dei aderenti al movimento di Beppe Grillo.

“Abbiamo incontrato numerose persone e affrontato diversi problemi, dalle urgenze alle azioni di routine che, purtroppo, non vengono eseguite a causa di interessi snob della politica che relega in ultimo posto proprio le aree più in difficoltà, in favore di aree popolose e politicamente più appetibili, ma nessuno deve rimanere indietro – hanno affermato i candidati del Movimento 5 Stelle –. Tra le principali criticità, manifestate a gran voce,  è emersa la necessità di un collegamento con la città di Campobasso attraverso la fondovalle del rivolo, anche integrando il servizio di trasporto pubblico locale con autobus; inoltre, l’ampliamento del cimitero, la manutenzione del verde unitamente alla valorizzazione dei tratturi rappresentano ulteriori punti meritevoli di attenzione. In questa frazione – concludono dal movimento – in cui non è più presente né un negozio di alimentari, né una farmacia, non sarà lasciata dimenticata”.

Intanto, oggi domenica 18 alle ore 18 presso la sede elettorale in Piazza Prefettura, ci sarà un incontro pubblico, durante il quale il candidato sindaco Roberto Gravina e i candidati consiglieri del M5S Campobasso firmeranno il documento della revoca dell’eletto, con cui, se eletti, rimettono nelle mani dei cittadini il proprio mandato.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close