La Valle del Tammaro, tra Campania e Molise, rischia 58 pale eoliche e il GSE chiede chiarimenti

Il Gestore dei Servizi Energetici è intervenuta sulla questione relativa all’impianto di ben 58 pale eoliche nella Valle del Tammaro a metà tra Molise e Campania. In particolare il nuovo parco sorgerà nei comuni beneventani di Circello, Santa Croce del Sannio e Morcone. Il dubbio del GSE è relativo alle autorizzazioni: ci sono davvero? Ecco che si interroga la direzione regionale sul reale rispetto della normativa. A queste perplessità si aggiungono le sollevazioni sulla correttezza del procedimento fatte dal Consigliere Regionale della Campania, Giulia Abbate e del Vice Presidente del Molise, Michele Petraroia che hanno interrogato gli uffici molisani del Ministero dei Beni Culturali e della Regione Molise.

Intanto Petraroia, insieme al GSE, torna a chiedere di frenare lo ‘sfregio dei crinali’ tra Molise e Campania: le 58 pale si aggiungono alle altre 2 mila che sono in attesa di autorizzazione per essere impiantate sempre nel beneventano.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close