Prefettura, stipulate le convenzioni sull’attività di spegnimento degli incendi boschivi e sul presidio acquatico stagionale

Stipulate oggi, martedì 15 luglio 2014, in Prefettura, alla presenza del Vice Prefetto Vicario Dott. Pierpaolo Pigliacelli, due importanti convenzioni che implementano la sicurezza dei cittadini durante la stagione estiva.

La prima Convenzione è volta a regolare il concorso del personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco – Comandi Provinciali di Campobasso e di Isernia – nelle attività di spegnimento degli incendi estivi boschivi e di interfaccia

Hanno sottoscritto il documento il Direttore dell’Agenzia di Protezione Civile Dott.ssa Scarlatelli, il Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco Ing. Bonessio ed il Dirigente del Servizio Contabilità e Gestione Finanziaria della Prefettura Dott.ssa Perrino.

Il secondo atto convenzionale, che garantisce la presenza di un presidio acquatico stagionale dei Vigili del Fuoco sul litorale del Comune di Campomarino, è stato sottoscritto dal Direttore regionale dei Vigili del Fuoco ing. Ugo Bonessio, dal Dirigente del Servizio Contabilità e Gestione Finanziaria della Prefettura Dott.ssa Patrizia Perrino e dal Sindaco del Comune di Campomarino Dott. Francesco Cammilleri, presente anche il STV Mirco Vescovo per la Capitaneria di Porto di Termoli.

In base a tale intesa, personale del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, di concerto con la Capitaneria di Porto, assicurerà il pattugliamento e il controllo del litorale del Comune di Campomarino, che sosterrà gli oneri economici delle prestazioni aggiuntive rese, garantendo una serena permanenza di turisti e bagnanti lungo quel litorale durante il periodo estivo.

Soddisfazione è stata espressa da tutti i presenti, che hanno evidenziato la necessità di continuare, anche per il futuro, ad avvalersi di strumenti collaborativi che garantiscano l’intensificazione e il potenziamento delle misure di prevenzione e controllo del territorio.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close