News dal Molise

Scuola, in occasione del monotematico gli studenti protestano davanti la sede del Consiglio regionale

A meno di due mesi dalla riapertura delle scuole si mostrano evidenti forti necessità.

Ad oggi, infatti, la situazione appare precaria e instabile per i docenti, il personale Ata e per tutti gli studenti che a settembre dovranno tornare tra i banchi. Dopo il lockdown occorre chiaramente una scuola in sicurezza ma ciò che si può notare è la palese insufficienza di risorse e finanziamenti a livello nazionale e un grave ritardo sulle azioni di competenza degli enti locali.

Per quesotmotivo anche l’organizzazione degli studenti ‘’Unione degli studenti’’ (UDS) scenderà in presidio davanti alla sede del Consiglio Regionale (Via VI Novembre -Campobasso) il giorno martedì 21 luglio dalle ore 10.00, quando in Aula si discuterà proprio di scuola in occasione del monotematico.

“Nonostante la sollecitazione verso enti come Regioni, Province e Comuni a convocare rapidamente Conferenze per raccogliere e discutere sulle criticità e sulle proposte degli studenti, – fanno sapere dall’UDS – queste non risultano indette”.   

 

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close