Sezioni Primavera, presentate le nuove misure della Regione a sostegno delle famiglie

20140804_100947Sulla scorta del successo avutosi lo scorso anno, anche per l’annualità 2014-2015, è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Molise l’Avviso pubblico relativo al “Servizio Sezioni Primavera – Anno educativo 2014/2015”, che consiste in un Avviso di chiamata per i Comuni molisani che, intendono farsi finanziare progetti educativi, allo scopo di garantire servizi integrativi rivolti ai bambini di età compresa tra i 24 e i 36 mesi e alle loro famiglie. Un aiuto in modo particolare alle donne che hanno difficoltà a conciliare il tempo lavorativo con la maternità.

Sull’iniziativa si è tenuto questa mattina, nella sede dell’assessorato di via Toscana a Campobasso, un incontro per fornire dettagli tecnico-operativi utili a presentare il maggior numero di progetti “Sezioni Primavera”.

Al momento è stato già incrementato del 30 per cento rispetto allo scorso anno il tetto massimo per ogni sezione primavera. 218 sono le domande pervenute in Assessorato, mentre a breve ci sarà la pubblicazione della graduatoria.

Il finanziamento oltre a essere un valido aiuto per le famiglie, punta anche a qualificare le competenze degli operatori, favorendone un’adeguata formazione. Misure specifiche anche per la didattica, con l’acquisto di materiale. Un milione 460 mila euro lo stanziamento in favore del bando che punta ad adeguare il Molise alle altre regioni italiane. L’iniziativa promuoverà, inoltre, una serie di opportunità anche per i tanti laureati in Scienze della Formazione primaria, così come ha sottolineato l’assessore Petraroia che ha previsto la creazione di circa 500 nuovi posti di lavoro in un anno.

20140804_101001

 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close