CB e dintorni

Baranello: dossi, buche e soprattutto frane sulla Strada Provinciale 49. Grave rischio per gli automobilisti

Ad evidenziare il grave rischio per gli automobilisti è il consigliere comunale Riccardo Di Chiro che sollecita il Presidente della Provincia ad intervenire sulla Strada Provinciale 49 a Baranello. Una strada con frane di grave criticità che mettono a serio rischio la vita dei cittadini, oltre che dossi, avvallamenti e buche che peggiorano il tutto

La strada che collega la zona di Largo Zullo fino al centro di Baranello ha due punti di grave criticità, interessate da profonde frane che hanno ristretto abbondantemente la carreggiata. La soluzione temporanea e tampone è quella di utilizzare delle transenne. Non ci sono semafori che vanno a regolare il flusso del traffico, poiché vi è difficoltà nel percorrere quelle aree in doppio senso di marcia. Il rischio di un incidente frontale è veramente molto alto, soprattutto quando, in questi punti, si incrocia un pullman o un camion.

Non solo delle frane critiche ma anche dossi, avvallamenti e buche che possono mettere in serio pericolo la vita degli automobilisti e dei motociclisti. Una situazione al limite su un’arteria principale, percorsa quotidianamente da un gran numero di persone, per questo motivo il consigliere comunale di minoranza, Riccardo Di Chiro ha sollevato il problema con una sollecitazione al presidente della Provincia di Campobasso, Francesco Roberti.

In una lettera aperta, Di Chiro chiede l’intervento urgente e prioritario lungo la  Strada Provinciale 49 che attraversa il territorio di Baranello ormai “abbandonata da qualsiasi manutenzione”. Il consigliere fa riferimento in particolare a due frane critiche, che mettono a serio rischio la vita dei cittadini e compromettono la viabilità. La situazione è di serio pericolo ed una ‘trappola’ per tanto, prima di arrivare a situazioni estreme, il consigliere di ‘Obiettivo Baranello’ sollecita urgentemente all’intervento, soprattutto in vista dell’inverno in cui, viste le condizioni meteo avverse, la situazione stradale potrebbe peggiorare.

mcgiovannitti

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close