Città

Scempio Villa de Capoa: il polmone verde della città tra incuria e atti vandalici

Villa de Capoa ancora tra incuria e degrado. Una nuova segnalazione arriva da un lettore, papà del capoluogo il quale, alla redazione di CBlive, ha voluto inviare le foto che testimoniano lo stato di abbandono dell’area, presa tra l’altro di mira dai vandali.

“Mi sono recato – scrive il lettore – in Villa de Capoa con la mia bimba sperando di poter utilizzare quella che era l’unica altalena ancora intatta, ma ho trovato il nulla: nessun gioco, in assoluto, tutto spazzato via dal vandalismo di ignoti e dalla noncuranza di un’amministrazione assente”.

A corredo delle foto aggiunge “ecco quel che resta di quello che fu l’arredamento urbano di un posto una volta incantevole, ora fregio di una città abbandonata a se stessa“.

Solo qualche tempo fa, sulle pagine di CBlive, Villa de Capoa ci era finita per l’emergenza topi. Nei pressi dell’area erano stati, infatti, ritrovati enormi ratti morti. Ulteriore testimonianza di un’area finita nel degrado, di cui bisogna occuparsi al più presto.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close