Cronaca

In possesso di cocaina per un valore di centomila euro, a Campomarino arrestato un sessantenne

Operazione antidroga dei Carabinieri di Termoli.militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato un sessantenne, già noto alle Forze dell’Ordine, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il servizio, nato nel più ampio quadro del rafforzamento dei controlli del territorio disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Campobasso, è stato effettuato da un equipaggio dell’Aliquota Radiomobile impiegato sulla fascia costiera molisana.

I militari, sulla SS 16, all’altezza di Campomarino, hanno fermato un auto di grossa cilindrata, identificando il conducente.

A seguito di perquisizione, è stata rinvenuta una dose di sostanza stupefacente del tipo cocaina e una somma consistente di denaro in contante.

Il controllo, successivamente, è stato esteso anche nell’abitazione dell’uomo e, nella circostanza, sono stati rinvenuti oltre 600 grammi di cocaina, bilancini di precisione, materiale per il confezionamento della droga, nonché altro denaro in contante. Quanto rinvenuto è stato immediatamente sottoposto a sequestro.

Lo stupefacente scoperto, sul mercato commerciabile fino a 2.500 dosi, avrebbe fruttato circa 100.000 euro.

L’arrestato, invece, dopo le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Larino. Colpo grosso, quindi, allo spaccio di droga da parte degli uomini dell’Arma, impegnati a contrastare l’odioso fenomeno criminoso.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close