Cronaca

Tenta di rubare un’auto alla stazione di Campobasso, in manette 19enne somalo

Arrestato(1)Rapina impropria il reato per il quale è finito in manette un cittadino somalo, classe 1996.

Erano le prime ore del mattino quando dinanzi la stazione del capoluogo un uomo scende al volo dalla sua autovettura, lasciandola aperta e con le chiavi inserite. Il tempo di acquistare le sigarette era quanto gli serviva per ritornare alla guida della sua auto. Un gesto nemmeno tanto inusuale per una città come quella di Campobasso. Quando l’uomo fa ritorno alla sua macchina però trova dentro l’abitacolo il diciannovenne e una serie di persone attorno all’auto che avevano notato l’episodio e chiedevano al ragazzo di scendere.

Il somalo, sceso dalla vettura afferra il collo di una bottiglia e dopo averlo infranto minaccia i presenti che nel frattempo avevano avvisato i Carabinieri.

Dinanzi agli uomini dell’arma il giovane tenta la fuga, ma viene raggiunto e bloccato.

Una volta in Caserma il ragazzo inoltre fornisce ai Carabinieri false generalità. Per lui scattano così le manette in attesa del processo per direttissima.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close