Cronaca

Tratta Campobasso-Roma, domenica da dimenticare per i pendolari molisani

Ancora disagi per i pendolari molisani e viaggi da incubo sulla tratta Campobasso-Roma. Se nel pomeriggio di ieri il convoglio, partito dal capoluogo molisano, era stracolmo e ha visto numerosi passeggeri affrontare il viaggio o seduti a terra o, in piedi tra i vagoni, in serata con il treno proveniente da Roma forse è andata anche peggio.

Partito dalla Capitale alle 20.15, il treno ha fatto oltre un’ora di ritardo. A causa di un guasto, il convoglio per una parte del percorso, ha dovuto procedere a 40 km orari, prima che il danno venisse riparato.

Da numerose segnalazioni, inoltre, anche i bagni sarebbero stati inutilizzabili.

Insomma, ancora viaggi da incubo e disagi per i pendolari molisani che, solo di recente, hanno visto anche aumentare le tariffe dei biglietti.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close