‘Fonti agiografiche dei Misteri di Campobasso’, a Palazzo San Giorgio l’esposizione della tesi di laurea di Chiara D’Addario

tesi di laurea fonti agiografiche dei misteriUna tesi sugli Ingegni del Di Zinno dal titolo ‘Fonti agiografiche dei Misteri di Campobasso’, discussa dalla campobassana Chiara D’Addario nella seduta di laurea del Corso in Scienze dei Beni Archeologici e Artistici dell’Università degli Studi del Molise.

La ricerca di Chiara D’Addario sarà discussa nuovamente nella Sala consiliare di Palazzo San Giorgio due giorni prima della sfilata che richiama nel capoluogo molisano migliaia di turisti.

L’appuntamento è oggi, venerdì 16 giugno 2017 alle ore 17.

Il convegno-dibattito è stato proposto dall’Associazione Culturale ‘Campobasso Live’ e promosso dagli assessorati comunali alla Cultura e ai Misteri Patrimonio dell’Unesco.

Prenderanno parte all’importante momento di dibattito il sindaco di Campobasso, Antonio Battista, l’assessore alla Cultura Emma de Capoa e l’assessore Maria Rubino, che detiene la delega ‘Misteri Patrimonio dell’Unesco’, e lo storico Franco Valente.

L’assessore Rubino approfitterà dell’occasione per fare il punto della situazione sull’iter avviato per il riconoscimento dei Misteri Patrimonio dell’Unesco.

L’invito è aperto a tutta la cittadinanza e a tutti coloro che vorranno rivolgere domande a Chiara D’Addario o agli esponenti dell’amministrazione comunale: a conclusione della discussione della tesi, infatti, si aprirà il dibattito.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close