Calcio a 5 serie B, poker d’under per la Chaminade Campobasso: Alfredo Badodi, Simone Petrella, Giuseppe Mancini e Michele Pietrunti

Simone Petrella
Simone Petrella

La Chaminade Campobasso prosegue il mercato per allestire il roster per la stagione 2017/2018. Mercato quasi concluso a due mesi esatti dall’inizio della preparazione precampionato, prevista per il prossimo 25 agosto.

Concluso il mercato dei senior, la società rossoblù, di concerto con lo staff tecnico, ha scelto gli under che faranno parte del gruppo a disposizione di coach Paolo Pizzuto.

Si tratta di: Alfredo Badodi, Simone Petrella, Giuseppe Mancini e Michele Pietrunti.

Giocherà ancora con la maglia rossoblù l’eroe della sfida dei playout contro il Cataforio, Simone Petrella. Il classe 1997, ruolo laterale, nell’ultima stagione a vissuto un’annata di crescita sportiva, fino a risultare il giocatore decisivo, insieme al portiere Sari Al Assuad, nella partita più importante della stagione.

“Sono felicissimo di poter proseguire il lavoro iniziato l’anno scorso – ha affermato Simone Petrellae non vedo l’ora di rimettermi a disposizione dello staff tecnico. La concorrenza che ci sarà aiuterà tutti a fare meglio e a noi under di crescere. Dovremo impegnarci al massimo per ritagliarci il nostro spazio”.

Alle spalle di Sari Al Assuad ci sarà Alfredo Badodi, portiere, classe 1998, il quale inizia la terza stagione con la maglia rossoblù, dopo nove anni disputati con le Acli Campobasso. Badodi si è messo in luce, nell’ultima stagione, con l’Under 21 e anche per lui il confronto con il numero uno della Chaminade Campobasso sarà importante per la propria crescita sportiva.

“Sono onorato di poter giocare con Sari Al Assuad e di essere allenato da un tecnico della qualità di Gaetano Bova – le parole di Alfredo BadodiPunto a migliorarmi e a dare il mio contributo quando sarò chiamato in causa”.

Farà parte del roster il classe 1998, Giuseppe Mancini, ala-pivot. Nella sua carriera, ha giocato con le giovanili nazionali del Campobasso, prima di disputare un campionato di Eccellenza col Campobasso 1919, prima dell’approdo l’anno scorso alla Chaminade Campobasso.

Giocherà con la prima squadra anche il capitano dell’Under 21 della Chaminade Campobasso, Michele Pietrunti, laterale, classe 1996. Da quattro anni alla Chaminade Campobasso, uno con l’Under 18 e tre con l’Under 21.

“Abbiamo chiuso il roster 2017/2018 – ha affermato il diggì Domenico Scarnatain ampio anticipo. Il nostro intento, appena dopo la salvezza, è stato quello di metterci al lavoro per chiudere quanto prima la squadra chiamata ad affrontare il prossimo campionato di serie B. Tra gli under, abbiamo promosso in prima squadra alcuni di coloro che si sono distinti nell’ultima stagione, perché il nostro settore giovanile deve fungere da lancio per la prima squadra. Nel corso della stagione, infatti, non è da escludere che anche altri nostri calciatori dell’Under 21 possano entrare nel giro del team allenato da Pizzuto. Da oggi inizia il lavoro sulla parte logistico-organizzativa e sul settore marketing del club”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close