Bocce, prima uscita ufficiale per il presidente della FIB Molise, Angelo Spina, alla Consulta Nazionale di Roma

Il presidente della FIB Molise, Angelo Spina, col numero uno delle bocce italiane, Marco Giunio De Sanctis
Il presidente della FIB Molise, Angelo Spina, col numero uno delle bocce italiane, Marco Giunio De Sanctis

Prima uscita ufficiale per il presidente del Comitato regionale della Federazione Italiana Bocce, Angelo Spina, che questa mattina, sabato 24 giugno 2017, ha partecipato al Centro Tecnico Federale di Roma alla Consulta Nazionale dei presidenti regionali della FIB.

A presiedere la Consulta Nazionale, il presidente della Federazione Italiana Bocce, Marco Giunio De Sanctis.

Per il presidente Angelo Spina anche un intervento, davanti alla platea nazionale dei rappresentanti territoriali della FIB. Il numero uno delle bocce molisane ha sottolineato come, in questa fase storica, sia “importante puntare sulla comunicazione, per far capire che le bocce sono uno sport affascinante”.

“Occorre mostrarsi all’esterno anche con i nuovi mezzi di comunicazione di massa – ha affermato Spinaperché solo così si può restituire allo sport delle bocce quella dignità che merita”.

L’indirizzo emerso dalla Consulta Nazionale, per rilanciare il movimento boccistico italiano, così come voluto dal presidente De Sanctis, ex segretario generale del Comitato Paralimpico Italiano, è quello di puntare su giovani, donne e sul settore paralimpico.

Idee decise per il nuovo corso delle bocce italiane, uno sport che punta a tornare a essere tra i più praticati sul territorio nazionale.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close