Eugenio Torchio nuovo delegato confederale della Coldiretti Molise

Viola Torchio LeccisiColdiretti Molise, nel quadro di una riorganizzazione che prevede un impegno sempre più incisivo da parte della Confederazione nazionale, rafforza ancor più la sua struttura dirigenziale attraverso la nomina del nuovo delegato confederale, che si aggiunge ai dirigenti già nominati in precedenza. A essere chiamato a questa carica è il Eugenio Torchio, mentre resteranno in carica in qualità di subdelegati confederali Enrico Leccisi, che si occuperà di controllo gestionale, e Paolo Giannini.

Ad Eugenio Torchio e al direttore regionale Saverio Viola è affidato il compito di procedere oculatamente alla fase di riorganizzazione della gestione democratica della Coldiretti molisana.

Piemontese, sposato e padre di due figli, Torchio giunge in Molise forte di una lunga esperienza all’interno della maggiore organizzazione professionale agricola nazionale che, negli anni, lo ha portato a ricoprire direzioni provinciali prima e regionali dopo in Piemonte e in Lombardia. Negli ultimi due anni, Torchio ha curato l’ottimizzazione di vari Consorzi Agrari della Lombardia.

“Sono felice – afferma Eugenio Torchiodi affrontare questa nuova esperienza che per la prima volta mi vede operare in una realtà diversa dal Nord Italia in cui ho sempre lavorato. Posso sin d’ora garantire tutto il mio impegno per operare sul territorio molisano, in stretta sinergia con il direttore regionale di Coldiretti Molise, Saverio Viola. Già nei prossimi giorni, io e il direttore Viola – aggiunge – abbiamo messo in cantiere una serie di incontri sul territorio per rifare il punto della situazione sulle numerose problematiche di carattere locale, regionale ed internazionale, che vedono costantemente impegnata Coldiretti a tutela delle imprese agricole e dell’agroalimentare, nonché a tutela dei diritti dei consumatori”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close