Calcio a 5 serie B, Joao Alonso resta al Cln Cus Molise

Joao Alonso
Joao Alonso

Joao Alonso resta in Molise e anche il prossimo anno vestirà la maglia del Cln Cus Molise. Quella del giocatore brasiliano è una conferma importante (è stato acquistato a titolo definitivo). Motorino inesauribile, dotato di una buona tecnica, è stato decisivo più volte nel corso dell’ultimo campionato ed è pronto a mettersi nuovamente a disposizione di squadra e allenatore per puntare a qualcosa di più della semplice salvezza. Queste le sue impressioni dopo aver raggiunto l’accordo con la società.

Dopo la bella stagione scorsa è stato difficile trovare l’accordo con la società? “Fin da quando abbiamo iniziato a parlare del mio rinnovo c’è stata la volontà di entrambe le parti a continuare la collaborazione. Proprio per questo non è stato difficile trovare l’accordo con la società. Sono felice di essere rimasto a Campobasso”.

Era nel mirino anche di altre società, cosa l’ha spinta a rimanere al Cln Cus Molise? “A Campobasso sono stato trattato benissimo da tutti lo scorso anno. Fin dal mio arrivo in Molise mi sono trovato benissimo e questo è stato senza dubbio uno dei motivi che mi hanno spinto a rimanere. C’è poi il fatto che insieme ai miei compagni e al mister abbiamo fatto una bella stagione e questo mi ha dato ulteriore motivazione. Volevo dare seguito ad un progetto che si preannuncia ancora più interessante e stimolante”.

Quali sono i suoi obiettivi per la prossima stagione sportiva? “Sono rimasto per dare il mio contributo alla causa e se possibile riuscire a fare ancora meglio rispetto all’ultimo campionato. Darò il massimo, insieme ai miei compagni, per cercare di raggiungere obiettivi importanti, sia dal punto di vista del gruppo che personali”.

A livello di squadra quali crede possano essere i traguardi da raggiungere? “Sicuramente le ambizioni sono differenti rispetto allo scorso anno. Posso dire che lotteremo per una posizione più alta rispetto allo scorso anno perché questo è ciò che la società ha lasciato intendere con il nuovo progetto ed è quello che voglio anche io”.

Molto dipenderà dal girone ma il Cln Cus Molise può fare qualcosa di positivo il prossimo anno. Condivide? “Secondo quelle che sono le strategie di mercato, molte squadre che lo scorso anno hanno militato nel nostro girone stanno allestendo organici competitivi con elementi anche di categoria superiore. Al di là di questo, io sono convinto che il raggiungimento degli obiettivi dipende dal lavoro. Noi ce la metteremo tutta per regalare e regalarci delle belle soddisfazioni”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close