“Viaggio nell’universo femminile”, a Bonefro la mostra fotografica di Luigi Cecere

mostra fotografica cecere bonefroSarà inaugurata sabato 15 luglio 2017, alle ore 17,30, la mostra “Viaggio nell’universo femminile”, allestita presso l’auditorium dell’ex convento “Santa Maria delle Grazie” a Bonefro con le foto del bonefrano Luigi Cecere.

Luigi Cecere, in arte Oskar Cecere, nasce a Bonefro nel 1978.

Fin da piccolo sogna di fare il regista, cresce collezionando e sfogliando riviste di moda come fonte d’ispirazione per i suoi disegni artistici. Terminati gli studi liceali frequenta una scuola privata di fotografia a Roma.

Ama fotografare soprattutto donne definendole “le creature più affascinanti della terra”.

Il suo stile è particolare, è un immaginario ricco di riferimenti cinematografici, letterari e musicali dove le sue donne hanno personalità forti e contrastanti spesso con sensualità gotica e spirito crepuscolare.

Milano diventa il suo sogno, vi si trasferisce pur non conoscendo nessuno.

L’incontro con Carola Bianchi è determinante, la stylist s’innamora dei suoi lavori ancora acerbi ma ricchi di personalità.

È un battesimo importante che da inizio ad una promettente carriera.

Ha lavorato e lavora con prestigiosi marchi del mondo fashion, da Valentino ad Alessandro Dell’Acqua, Moschino  e tanti altri. Ha fotografato personaggi dello spettacolo e del cinema come Kasia Smutniak, Isabella Ferrari, Raul Bova, Paz Vega, etc.

La sua riservatezza non gli è stata da ostacolo in un contesto lavorativo difficile perché la sua passione e la sua tenacia sono stati più forti.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close