Larino, impianti fieristici: il 20 luglio la cerimonia per la posa della prima pietra

IMPIANTI FIERISTICI LARINO (4)La più importante opera pubblica in costruzione nella città frentana, destinata ad ospitare non solo la storica Fiera d’Ottobre, ma ogni altra manifestazione che necessiti di grandi ed attrezzati spazi polivalenti.

1.500 i metri quadrati del padiglione coperto, cui si aggiungono l’area parcheggio per le autovetture e diversi spazi espositivi all’aperto (anche attrezzati per il ricovero di animali), la biglietteria, gli uffici, il tutto perfettamente incastonato nel panorama circostante delle lussureggianti colline del Basso Molise, con un impatto ambientale fortemente ridotto, grazie ai materiali ecocompatibili (legno e pietra) che rappresentano il cuore di tutta la struttura.

“La realizzazione dei nuovi impianti fieristici prosegue speditamente – ha dichiarato l’assessore ai Lavori Pubblici Michele Palmierie con la posa della prima pietra vogliamo rendere partecipe la popolazione dello stato di avanzamento dei lavori e delle grandi possibilità offerte dal nuovo complesso”.

La posa della prima pietra avverrà, giovedì 20 luglio 2017, all’interno del cantiere in contrada Monte Arcano. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close