Serie D, l’Agnonese trova l’intesa col difensore centrale Daniel Ola

Daniel Ola con il presidente Colaizzo e i due vice Paolantonio e De Vita
Daniel Ola con il presidente Colaizzo e i due vice Paolantonio e De Vita

Colpo grosso dell’Olympia Agnonese che continua la campagna di rafforzamento della rosa guidata dal tecnico Candido Bucci. In mattinata il presidente Marco Colaizzo ha raggiunto l’accordo con il difensore centrale Daniel Ola.

Nato in Ghana 35 anni fa, Ola ha un vastissimo curriculum alle spalle iniziato nella stagione 2001 nella SS Lazio in serie A. Poi quattro stagioni in C1 con le maglie de l’Aquila e Teramo, dove ha totalizzato 98 presenze e sette reti. Ed ancora tre anni a Cesena in serie B prima delle esperienze nella massima serie in Bulgaria, Lettonia e Romania (serie B). Di seguito il ritorno in Italia ad Andria in serie D. Gli ultimi tre campionati lo hanno visto protagonista a Bisceglie (serie D), Barletta (Eccellenza) e Picerno (D). Munito di gran fisico, è alto 185 centimetri, Ola si è aggregato nel pomeriggio con il resto della rosa.

È un calciatore di provata esperienza che farà sicuramente al caso nostro – il commento del presidente Colaizzo –. Non nascondo che da lui ci attendiamo grandi cose. L’arrivo di Ola, dopo quello dell’attaccante Barbosa, vuole essere un segnale importante alla vigilia della campagna abbonamenti che lanceremo ufficialmente tra qualche giorno. A riguardo – ha concluso il presidente dei granata – ci saranno importanti novità con un occhio di riguardo per anziani, donne, universitari e disoccupati”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close