News dal Molise

Il Lions Club Campobasso per Amatrice in un evento condiviso con i possessori della Range Rover Velar

Cliccare per ingrandire la locandina

Sono trascorsi più di tre anni dal terribile sisma che ha sconvolto l’Italia centrale e, in special modo, la città di Amatrice. Il ricordo di quella tragedia è sempre vivo e sono tanti gli eventi che si organizzano, anche e soprattutto, per non fare spegnere la memoria di un avvenimento che ha distrutto la vita di migliaia di persone.

Il Lions Club di Campobasso, con la collaborazione della RANGE ROVER VELAR OWNER ITALIA e del Comune di Amatrice, ha organizzato una raccolta fondi durante un raduno aperto a tutti i possessori, in Italia, della Range Rover Velar, da tenersi nel fine settimana dal 22 al 24 maggio 2020. La quota di partecipazione, devoluta in toto in beneficenza, è di 35 euro a testa per equipaggio.

L’idea è nata dal socio del Lions Club Campobasso, nonché amico del Club Velar, Alfredo Potito: inserire in questa bellissima manifestazione di aggregazione, organizzata dagli amici Gian Luca Pattuelli e Jacopo Teruzzi della Range Rover Velar Owner Italia, la partecipazione del Lions Club Campobasso, che, insieme agli appassionati di un marchio storico, con un obiettivo comune. Incontrarsi per portare aiuto a un territorio ancora bisognoso dell’impegno di tanti e riaccendere i riflettori su una cittadina che sta reagendo per tornare, il prima possibile, a una vita normale.

Un fine settimana durante il quale lo spirito lionistico si incontra e confronta con un altro gruppo associativo, unendo le energie per una causa comune: dare il proprio contributo per la ripartenza di una comunità dopo una tragedia così grave.

Per il Lions Club Campobasso sarà anche occasione per patrocinare un service in un distretto amico, dando la forza per ripartire agli amici del Lions Club Amatrice Comunità del Velino.

L’impegno del Lions Club Campobasso varca, ancora una volta, i confini regionali, spinti dal motto ‘We serve’.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close