Acquaviva Collecroce, arrestato paziente psichiatrico. Minacciava di morte i familiari

carabinieri autoI Carabinieri della Stazione di Palata hanno dato esecuzione alla misura di sicurezza della detenzione presso ospedale psichiatrico giudiziario a carico di un 68enne di Acquaviva Collecroce. La misura, che equivale all’arresto ma si applica a persone non imputabili, si è resa necessaria a seguito della denuncia, sporta dai familiari dell’uomo, che avevano riferito di minacce di morte e di episodi piuttosto violenti nei confronti degli stessi.

Gli accertamenti dei militari hanno consentito di riscontrare quanto dichiarato dai parenti e il Gip del Tribunale di Larino, su richiesta della Procura della Repubblica frentana, ha emesso la misura cautelare. L’uomo dopo essere stato prelevato dalla sua abitazione è stato condotto in una struttura idonea in Campania.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close