Area di Crisi Campochiaro-Venafro, Scarabeo: “A Roma prese decisioni importanti per la nostra regione”

L'assessore regionale Massimiliano Scarabeo
L’assessore regionale Massimiliano Scarabeo

“Presentata in X Commissione la situazione di crisi industriale nel distretto produttivo Campochiaro-Venafro. Importanti decisioni sono state assunte direttamente dal Vice Ministro De Vincenti con l’impegno ad attivareaccordi di programma per mettere in campo risorse finanziarie ed interventi per la reindustrializzazione del distretto Bojano-Venafro”. A renderlo noto l’assessore regionale alle Attività produttive, Massimiliano Scarabeo che ha fatto sapere come “entro fine mese il Ministero convocherà la Regione e gli altri enti locali per iniziare il percorso istituzionale e giungere all’approvazione di questo importante accordo per il futuro dei distretti produttivi del Molise duramente colpiti dalla crisi occupazionale”.

“Il settore tessile, la filiera avicola e quello metalmeccanico rappresentano per la nostra Regione – ha proseguito Scarabeo – i comparti più importanti dell’economia molisana in termini di fatturato, competenze e occupazione. Necessario è, dunque, ottenere da parte del Governo le giuste misure di sostegno capaci di aiutare la nostra economia a risollevarsi da questo momento di recessione socio-economica rilevabile nelle aree individuate e evidenziate al Ministero dello Sviluppo Economico. In questo modo si riesce a dare una risposta adeguata alle emergenze occupazionali manifestate dal tessuto produttivo della nostra regione che ha bisogno di azioni forti, finalizzate a rimettere in moto i processi di sviluppo competitivo e nuovi investimenti produttivi che possano creare lavoro. Per i giovani, in modo particolare ma anche per favorire il reinserimento dei lavoratori che negli ultimi mesi, si sono visti espulsi dal mercato del lavoro senza grandi prospettive di trovare nuovi impieghi. Se qualche risposta si attendeva, c’è stata, e mi sembra giusto dare atto dell’impegno di chi si è prodigato, fin dal dal primo momento, a che il Molise non restasse dimenticato. Tra questi la nostra delegazione parlamentare, composta dai parlamentari Danilo Leva,  Laura Venittelli e dal senatore Roberto Ruta che hanno seguito i lavori della Decima Commissione Attività Produttive della Camera che ha deliberato per il riconoscimento della ‘situazione di crisi industriale complessa nel distretto produttivo Campochiaro- Venafro'”.

“Questa decisione ci mette nelle condizioni di guardare al futuro con un po’ di ottimismo in più, ora occorre continuare a programmare tutte le azioni di rilancio dell’economia e dell’occupazione nella nostra regione, al rigore, ai tagli alla spesa che pure debbono essere fatti, è giusto – ha poi concluso Scarabeo – affiancare le misure che consentono di superare il difficile momento che stiamo attraversando, in modo particolare per chi lo vive in maniera diretta: i lavoratori e le loro famiglie.”

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close