Atletica leggera, tutti i risultati delle gare disputate sabato 7 al ‘Palladino’ di Campobasso

Akim giugnoSi sono disputati sabato pomeriggio, al Campo Scuola “Nicola Palladino” di Campobasso, i campionati di società Cadetti – Trofeo Giovanile Cadetti terza giornata – manifestazione regionale allievi – promesse – juniores di cross. Presenti 10 società, non solo molisane.

Questi i risultati – Nel salto triplo si impongono Claudia Nuozzi, Gruppo Sportivo Virtus Campobasso (10.13) e Giuseppe Caranci, Atletica Isernia (11.84).

Nel lancio del disco, categoria Promesse, ad Annapina Casmirro (22.05) e per la categoria Allievi ad Emanuele Casmirro, entrambi Gruppo Sportivo Virtus Campobasso (31.06) e per la categoria Juniores a Salvatore Maddalena, Gruppo Sportivo Virtus Campobasso (26.50).

Nei 300Hs, categoria Cadetti, a Serghji Torrente, Atletica Isernia, 46.2 il suo tempo e a Eleonora Russo, stesso team, 50.9 il suo crono.

Negli 80 piani, categoria cadetti, brilla Davide Melone, Gruppo Sportivo Virtus Campobasso (10.7 il suo tempo) e Chiara Labella, Atletica Isernia, 11.91 il suo crono. Irene Caranci, Atletica Isernia e Giovanni Succi, medesimo team, si impongono nel salto in lungo, categoria Cadette/i, questi i loro rispettivi risultati 4.37 e 5.81.

Nei 3000m maschili oro per Francesco Melfi, PM,Gruppo Sportivo Virtus Campobasso, 9.20.5 il suo tempo. nei 1000m si impone Mauro Cittadella, CM,Polisportiva Molise,2.48.6 il suo crono. Oro per Alessia Tonti, Atletica Isernia che chiude la sua gara in 4.06.6.

Nel lancio del giavellotto, categoria Cadette, grammi 400, si impone Ilenia Correddu, Nuova Atletica Isernia, 22.78 m il suo risultato. Vanessa Bertone, Atletica Isernia, domina la stessa specialità, categoria Juniores, lanciando a 25.83m. Estevan Di Lauro, Allievo, Atletica Isernia, lancia il giavellotto gr.700 a 38.26m; straordinaria la  prestazione di Gianluca Perrella, Promosport Borgo Molisano, che lancia il giavellotto gr 800, a 51,23. Bene anche Edoardo Fraraccio, Atletica Isernia, che lancia il giavellotto a 35.04m. Anna Luccitelli, Cadetta, Polisportiva Molise, getta il peso a 9,75 mentri, mentre Serghij Torrente, categoria Cadetti, copre la distanza di 10,59 metri nella medesima specialità.

Nel lancio del martello, categoria Cadette, oro per Annapia Casmirro, Gruppo Sportivo Virtus Campobasso, 16.53 la distanza che copre,; nella categoria Allievi, stessa disciplina, si impone Emanuele Casmirro, Gruppo Sportivo Virtus Campobasso, 37,09 i metri che riesce a coprire e per la categoria Juniores buono il risultato di Salvatore Maddalena, Gruppo Sportivo Virtus Campobasso,  che lancia a 34.90m.

Nel salto in lungo, categoria Allieve, grande risultato di Liliana iafigliola, ACSI Campidoglio Palatino, che raggiunge i 5.85m. Al maschile nella medesima specialità l’oro va a Paolo Verdile, Roma Acquacetosa-5.99m il suo risultato.

Nei 100m vince Armando Di Lorenzo, CUS Molise, che chiude la sua gara in 11.5, al femminile oro per Daniela Puzo, stesso team, che ultima la sua prestazione in 14.06. A Igor De Renzis, Atletica Isernia, l’oro nei 200m con 22.7 ed a Liliana Iafigliola, ACSI Campidoglio Palatino, che chiude la sua gara in 26.7. Nei 400m ad ostacoli oro per Andrea d’Alterio, Gruppo Sportivo Virtus Campobasso, che chiude in 1.08.2.

Andrea Di Giacomo, Polisportiva Molise, si impone sui 400m col crono di 53 secondi. Podio incontrastato per la Runners Termoli sugli 800m: oro per Nicla Pagliuso, JF, pettorale 261,che chiude in 2.27.8 e per Akim Antonicchio, pettorale 242, che giunge al traguardo dopo appena 2.12.2.

Oro nella staffetta 4×100, categoria Cadetti, a Gaetano Del Prete, Edoardo Fraraccio, Giovanni Succi e Davide Pietrangelo, Atletica Isernia, che chiudono la loro gara in 53sec. Sempre l’Atletica Isernia sale sul gradino più alto del podio con le Cadette Irene Caranci, Giorgia Tedeschi, Nicoletta Manzi e Chiara Labella, al traguardo dopo 55.9 secondi.

 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close