Balneatori termolesi uniti contro il Piano Spiaggia. Presentate le “osservazioni” alla delibera comunale

balneatoriLa Fiba – Confesercenti ed il Sib – Confcommercio, sigle sindacali a tutela di tutti gli utenti e delle categorie dei balneatori della riviera termolese, insorgono contro il Piano Spiaggia Comunale. Dopo essersi rivolti agli avvocati Vincenzo Iacovino, Vincenzo Fiorini e Giuseppe Fabbiano, dello Studio Legale Iacovino & Associati, hanno deciso di presentare le “osservazioni” alla delibera consiliare che ha adottato il piano stesso, la n. 21 dell’11.05.2017.

A parere dei legali: “ La delibera che approva il Piano presenta un’irregolarità molto evidenti che va ad inficiare la validità della stessa delibera, come ad esempio il fatto di non aver convocato le sigle sindacali in sede di redazione del Piano”.

“Questo comportamento – continuano – va a violare non solo la Legge Regionale n. 05 del 2006 secondo la quale è necessaria la preventiva convocazione delle parti sociali, ma anche gli articoli 97 e 120 della Cosituzione (che disciplinano rispettivamente i principi del buon andamento della pubblica amministrazione e di leale collaborazione tra amministrazione ed amministrati), la Convenzione Internazionale di Aarhus e la Direttiva 2001/42/CE del Parlamento Europeo. In secondo luogo la documentazione tecnica che compone il piano deve rappresentare lo stato dei luoghi al momento della redazione del piano, come  stabilisce l’articolo 11 della Legge Regionale numero 210del 2008 – cd. P.R.U.A. -, invece il Comune di Termoli ha pensato bene di utilizzare una documentazione dell’anno 2009, in cui la linea di costa raffigurata è completamente diversa da quella attuale, con evidente danneggiamento dei concessionari e dell’intera riviera”.

In ogni caso la categoria è unita e compatta per la difesa del turismo termolese, sempre, però, nel pieno rispetto delle regole.

Ora la palla passa all’amministrazione di Termoli e i balneatori – fanno sapere – “sono pronti ad ogni ulteriore azione necessaria a difendere il territorio ed il turismo della città”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close